Prima del business plan

di Teresa Barone

scritto il

Strategie efficaci per realizzare un business plan di successo.

La stesura di un business plan solido ed efficace è il primo passo per avviare un’attività proficua destinata a durare nel tempo.

=> Leggi come svecchiare il business plan

Il documento rappresenta una sintesi delle informazioni relative al progetto imprenditoriale, contenuti che riguardano aspetti strettamente tecnici ma non solo. La difficoltà, spesso, risiede proprio nell’illustrazione di concetti decisamente più astratti. Ecco quattro passaggi da seguire prima di realizzare un business plan comprensibile e accattivante anche agli occhi di possibili investitori.

1. Focus sugli obiettivi

Per articolare le finalità del progetto imprenditoriale è necessario individuare i valori e gli obiettivi da raggiungere, impegnandosi nella creazione di una vera e propria “bussola” da usare come punto di riferimento per orientare ogni scelta.

2. Mission

La chiave del successo aziendale risiede nella costruzione di una visione chiara di ciò che si vuole realizzare, punto di partenza per scrivere una dichiarazione di intenti convincente.

4. Identificare il target di mercato

L’individuazione di un target di riferimento a cui rivolgersi non è un processo facile, infatti la tendenza comune è quella di ampliarlo in modo eccessivo evitando di focalizzare l’attenzione sul grado di attrattività che un servizio o un prodotto può avere realmente.

=> Scopri il business plan per il successo

5. Testare la propria idea di business

Gli aspiranti imprenditori dovrebbero uscire e parlare con esperti del settore, con altri imprenditori e con i potenziali clienti che rientrino nel loro target di mercato: l’obiettivo è quello di ottenere un feedback onesto sul potenziale dell’idea che si desidera lanciare.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari