Studi e Unico 2011: online software di controllo

di Redazione PMI.it

scritto il

Obbligatorio per la trasmissione dei modelli allegati a Unico 2011 e relativi a Studi di settore e parametri: devono essere conformi a Gerico 2011 e ai 206 Studi in vigore per l'anno in corso.

L’Agenzia delle Entrate ha rilasciato il software di controllo per gli Studi di Settore, per la trasmissione telematica di Unico 2011.
I contribuenti soggetti agli Studi, dunque, dovranno utilizzare il programma per verificare la congruenza dei dati dichiarati e trasmessi con il modello Unico, da inviare in formato elettronico via telematica entro il 30 settembre 2011 (ultima scadenza possibile).

Il software va utilizzato obbligatoriamente, tanto per i dati inseriti nel modello quanto per quelli presentati negli allegati da trasmettere assieme a Unico 2011.

Il check del software (versione 1.0.0 del primo luglio 2011) è necessario affinchè la dichiarazione dei redditi presentata venga accettata dalla procedura telematica risultando conforme alle specifiche tecniche di Gerico 2011, evidenziando al contempo eventuali anomalie cche non potranno perciò essere trascurate dal contribuente ed inviate nella dichiarazione, che verrebbe peraltro respinta dal sistema a seguito del messaggio di errore.

  • Per dichiarazioni Unico 2011 con allegati (per studi di settore e/o parametri) bisogna installare la “Procedura di controllo Studi di settore/Parametri” da applicare ai modelli “Parametri” o ai modelli “Comunicazione dei dati rilevanti ai fini degli studi di settore” per i 206 studi in vigore per il 2011;
  • Per dichiarazioni Unico 2011 senza allegati basta installare la “Procedura di controllo Dichiarazioni”.