Aziende agricole: INPS, nuove funzionalità per DiResCo

di Noemi Ricci

scritto il

L'Inps rende disponibile una nuova funzionalità per l'applicativo DiResCo, che consentirà alle aziende agricole la richiesta telematica dell'incentivo per le assunzioni

Da oggi le imprese agricole hanno a disposizione una nuova funzionalità web all’interno dell’applicativo DiResCo raggiungibile attraverso il sito dell’INPS. La versione aggiornata dell’applicazione consente l’invio telematico delle richieste degli incentivi per le assunzioni.

Nello specifico, sarà possibile sottomettere la domanda per ottenere gli incentivi assunzione lavoratori destinatari di ammortizzatori sociali in deroga, come definito all’art. 7 ter, comma 7 del DL 5/2009.

L’introduzione della nuova funzionalità segue le indicazioni della circolare n. 5 del 13 gennaio e del messaggio 1715 del 18 gennaio 2010, che rappresenta anche la guida per la compilazione della richiesta di incentivo.

Il meccanismo telematico dovrà essere utilizzato anche per i datori di lavoro che abbiano già provveduto alla sottomissione della domanda attraverso le modalità tradizionali. In particolare, per agevolare il monitoraggio da parte dell’ente, le aziende sono invitate alla comunicazione telematica entro il 30 luglio 2010.

Qualsiasi dubbio o chiarimento potrà essere risolto utilizzando le pagine del sito web dell’Inps, oppure consultanto la versione aggiornata della Guida operativa della procedura di trasmissione delle Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente – DiReSco, che giunge alla sua versione 1.1.