Camera di Commercio Frosinone Latina

di Teresa Barone

scritto il

Dall’accorpamento delle Camere di Frosinone e Latina nascerà la nuova Camera di Commercio.

Il Lazio avrà tre Camere di Commercio in seguito al riordino degli enti camerali voluto da Unioncamere, programma che porterà da 105 a 60 il numero delle strutture su tutto il territorio nazionale.

=> Riforma Camere di Commercio: le misure

Dall’accorpamento delle Camere di Frosinone e Latina nascerà la nuova Camera di Commercio con sede legate a Latina, l’ottava d’Italia, che raggrupperà 124mila imprese.

«Il progetto prevede una Camera di Commercio, con sede legale a Latina, che sarà l’ottava d’Italia, con 124mila imprese e dove, in particolare, il settore industriale sarà fortemente rappresentato in tutte le sue componenti con un territorio dalle significative potenzialità in termini di sviluppo economico.»

Queste le parole di Mauro Zappia, commissario straordinario dell’ente, il quale ha aggiunto:

«Bisogna cercare di investire in progetti più complessivi, facendo sistema tra Enti pubblici e sinergia con il sistema imprenditoriale. A questa logica risponde l’adesione di Latina e Frosinone a due grossi progetti nazionali del sistema camerale, Industria 4.0 e alternanza scuola-lavoro. Perchè il nostro territorio anche nel campo dell’istruzione presenta delle eccellenze, come in particolare quelle del mondo universitario, che possono essere il valido supporto per i giovani che si approcciano al difficile mondo del lavoro e dell’impresa.»

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio

I Video di PMI