Tratto dallo speciale:

Precompilata e Fisco su ruote: le tappe 2017

di Noemi Ricci

scritto il

Dichiarazione redditi precompilata modificabile dal 2 maggio al 24 luglio: assistenza su questo e altri servizi tramite l'ufficio mobile del Fisco: tour e calendario tappe.

Dal 2 maggio la dichiarazione precompilata è modificabile (fino al 24 luglio): per chi avesse bisogno di aiuto, ora che la stagione dichiarativa 2017 entra nel vivo parte  il consueto tour del camper dell’Agenzia delle Entrate, un ufficio mobile che raggiungerà tutte le regioni italiane per fornire assistenza fiscale ai contribuenti per la presentazione del modello 730/2017, di Redditi/2017 e non solo: si potrà anche ottenere risposte pratiche su questioni diverse o correlate alla dichiarazione dei redditi.

=> Precompilata 2017 al via: come si accede

Ad esempio, si potrà fare richiesta di PIN necessario per accedere ai servizi online offerti dall’Agenzia (es.: Fisconline per visualizzare e trasmettere la dichiarazione) o chiedere informazioni e chiarimenti sui altri servizi  quotidianamente  erogati presso i front-office delle strutture territoriali:

  • consultazione delle quotazioni immobiliari;
  • visure catastali e ispezioni ipotecarie;
  • rilascio di codici fiscali e partite IVA;
  • richiesta di duplicati della tessera sanitaria;
  • registrazione dei contratti di locazione;
  • chiarimenti su comunicazioni di irregolarità e iscrizioni a ruolo;
  • informazioni su canone RAI;
  • informazioni su successioni e donazioni.

=> Fisco 2017: dialogo e servizi online

Tappe 2017

Prima tappa il 3 maggio in Abruzzo, poi mano a mano il camper del Fisco si sposterà in tutta Italia, fino ad arrivare il 21 luglio in Sardegna, raggiungendo le località meno vicine agli uffici dell’Agenzia delle Entrate. Ecco tutte le tappe 2017 del progetto “Il Fisco mette le ruote”, che compie quest’anno 10 anni di attività:

  • 3 maggio (mercoledì) Abruzzo;
  • 5 maggio (venerdì) Molise;
  • 9 maggio (martedì) Campania;
  • 11-12 maggio (giovedì e venerdì) Sicilia;
  • 16 maggio (martedì) Calabria;
  • 18 maggio (giovedì) Basilicata;
  • 23 maggio (martedì) Puglia;
  • 25 maggio (giovedì) Marche;
  • 30 maggio (martedì) Emilia Romagna;
  • 6 giugno (martedì) Veneto;
  • 8 giugno (giovedì) Friuli Venezia Giulia;
  • 13 giugno (martedì) Bolzano;
  • 15 giugno (giovedì) Trento;
  • 20 giugno (martedì) Lombardia;
  • 22 giugno (giovedì) Valle d’Aosta;
  • 27 giugno (martedì) Piemonte;
  • 29 giugno (giovedì) Liguria;
  • 4 luglio (martedì) Toscana;
  • 6 luglio (giovedì) Umbria;
  • 11 luglio (martedì) Lazio;
  • 18-21 (da martedì a venerdì) Sardegna.

.

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito