Autoliquidazione Premi INAIL 2015/2016 al via

di Francesca Vinciarelli

scritto il

INAIL al via l’autoliquidazione 2015/2016: i servizi telematici messi a disposizione dall'Istituto, i soggetti obbligati, le scadenze e come effettuare il calcolo.

Si avvicina la scadenza per l’autoliquidazione INAIL 2015/2016, versamento deve essere effettuato, come ogni anno, entro il 16 febbraio da parte dei datori di lavoro soggetti all’assicurazione obbligatoria contro infortuni e malattie professionali, anche per gli artigiani senza dipendenti. Sono esclusi dall’autoliquidazione, invece, gli altri “premi speciali unitari” (alunni/studenti, rx e sostanze radioattive, frantoi, pescatori, facchini, ippotrasportatori e vetturini).

=> Autoliquidazione INAIL: i servizi online

Calcolo del premio INAIL

Attraverso i servizi telematici messi a disposizione dall’INAIL i datori di lavoro possono effettuare il calcolo del premio, la denuncia delle retribuzioni e la richiesta di riduzione del presunto. Entro il prossimo 16 febbraio i datori di lavoro dovranno:

  • calcolare il premio anticipato per l’anno in corso (rata), sulla base delle retribuzioni effettive dell’anno precedente (rata) e il conguaglio per l’anno precedente (regolazione);
  • conteggiare il premio di autoliquidazione dato dalla somma algebrica della rata e della regolazione;
  • pagare il premio di autoliquidazione utilizzando il “Modello di pagamento unificato F24” o il “Modello di pagamento F24 Enti Pubblici

Entro il 28 febbraio dovrà poi essere presentata la dichiarazione delle retribuzioni telematica, comprensiva dell’eventuale comunicazione del pagamento in quattro rate (leggi 449/1997 e 144/1999), nonché della domanda di riduzione del premio artigiani (legge 296/2006) in presenza dei requisiti previsti, utilizzando i servizi telematici “Invio dichiarazione salari” o “Alpi online”.

=> Premio INAIL a rate, calcolo degli interessi

Con la nota INAIL n. 380/2016, l’Istituto ha reso noto che sono già disponibili online i servizi telematici correlati all’autoliquidazione 2015/2016 AL.P.I. Online (Autoliquidazione premi INAIL), Invio telematico dichiarazione salari e Riduzione presunto e la procedura “VSAL utente 2016” (dal 18 gennaio 2016). Dal sito INAIL è inoltre possibile scaricare la Guida all’autoliquidazione 2015/2016 e la nota di istruzioni e accedere al servizio web per il settore della navigazione e la relativa nota di istruzioni: “Autoliquidazione del premio 2015/2016”.

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito