Tratto dallo speciale:

Esenzione Canone RAI: nuove soglie di reddito

di Noemi Ricci

scritto il

Cambiano le soglie di reddito entro le quali gli over 75 hanno diritto all'esenzione dal versamento del canone RAI.

Aumenta la soglia di reddito che dà diritto agli over 75 all’esenzione dal pagamento del canone RAI, per effetto della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 52/2018 del Decreto MEF 16 febbraio 2018.

Nuovi requisiti reddituali

Il contribuente che abbia compiuto i 75 anni di età ed intenda beneficiare dell’esenzione dal canone RAI deve anche rientrare in determinati limiti reddituali, pari per il 2018 a 8.000 euro (art. 1, comma 132 della legge 24 dicembre 2007, n. 244), non più  6.713,98 euro (516,46 euro per tredici mensilità).

Da precisare che, nel caso sia presente un coniuge, è necessario che la soglia di reddito massima fino alla quale è riconosciuta l’agevolazione non sia stata superata complessivamente nell’anno precedente alla richiesta di esenzione. Il soggetto beneficiario non deve inoltre convivere con altri soggetti diversi dal coniuge titolari di reddito proprio.

Presto verrà emanato un apposito provvedimento da parte del Direttore dell’Agenzia delle Entrate per definire le modalità di attuazione di tale agevolazione.