Tratto dallo speciale:

Redditi e 730/2018: online nuove istruzioni

di Noemi Ricci

scritto il

Aggiornate le istruzioni per le dichiarazioni dei redditi 2018, con modello 730 e Redditi PF: il provvedimento delle Entrate.

Con il provvedimento prot. n. 38556/2018 l’Agenzia delle Entrate ha approvato alcune modifiche alle istruzioni ai modelli per la dichiarazione dei redditi di quest’anno, ovvero relative al modello “730/2018” e al modello “Redditi 2018 – PF”.

=> Dichiarazione dei Redditi 2018: guida completa

2 per mille

Le modifiche si sono rese necessarie per eliminare alcuni errori materiali e per tener conto della nota n. 2018/0000223/CRP del 12 febbraio 2018 con cui la Commissione di garanzia degli statuti e per la trasparenza e il controllo dei rendiconti dei partiti politici ha trasmesso la delibera n. 7/Ben. ad integrazione dell’elenco dei partiti politici ammessi al beneficio della destinazione volontaria del 2 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche per l’anno 2018.

=> 730 2018: modello precompilato, istruzioni e scadenza 

Dunque, oltre a rimuovere gli errori materiali riscontrati successivamente alla pubblicazione dei modelli, le Entrate hanno integrato l’elenco dei partiti politici ammessi al beneficio della destinazione volontaria del 2 per mille dell’IRPEF.

Fonte: Agenzia delle Entrate