Coworking per imprese di Ferrara

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi per l’avvio di imprese nel ferrarese attraverso coworking e servizi di fornitori qualificati.

La Camera di Commercio di Ferrara promuove due nuovi interventi a favore del coworking, una “formula” vantaggiosa per sostenere l’avvio di nuove attività e promuovere lo sviluppo del territorio. La CdC, infatti, supporta sia i giovani startupper che avvieranno un’impresa partendo proprio da uno spazio di coworking, sia i fornitori di servizi di coworking che vorranno entrare a far parte di un elenco qualificato provinciale.

=> Coworking: obiettivi, servizi e best practice

Beneficiari

Per quanto riguarda i gestori di spazi coworking, possono aderire al bando se in possesso di questi requisiti:

  • numero di postazioni lavorative destinate al coworking non inferiore a 5;
  • sistema informativo dotato di connettività a banda larga e/o wi-fi;
  • spazi e attrezzature comuni come sale meeting/formazione, centralino, vigilanza, reception e altro ancora.

Informazioni

Maggiori informazioni sul progetto possono essere reperite sul sito della CdC di Ferrara.

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali