Repower Charging Net: il nuovo network di ricarica per fare business con la mobilità elettrica

di Anna Fabi

Pubblicato 2 Gennaio 2024
Aggiornato 1 Febbraio 2024 11:46

Repower Charging Net è il nuovo network di ricarica Repower interamente sostenibile che permette alle aziende di trasformare la mobilità elettrica in un’opportunità di business.

Ottenere un reale risparmio energetico e generare notevoli benefici per l’ambiente non sono gli unici vantaggi generati dalla mobilità elettrica, che può rivelarsi anche un’opportunità di business e una fonte di guadagno sostenibile legata al settore delle infrastrutture di ricarica, comparto che sta vivendo una fase di espansione veloce e capillare su tutto il territorio.

A renderlo possibile è Repower attraverso Repower Charging Net, la vasta rete di ricarica diffusa su tutto il territorio nazionale che permette alle aziende che decidono di farne parte, di offrire un servizio innovativo, incrementando le entrate e diventando a tutti gli effetti un fornitore di ricariche.

Il mercato delle auto elettriche, infatti, sta registrando tassi di crescita elevati e ad aumentare è anche la richiesta di servizi avanzati da parte degli e-driver che diventano sempre più numerosi.

Fare business con la mobilità elettrica

Repower Charging Net è il nuovo network 100% green creato da Repower per le aziende che vogliono mettere a disposizione il servizio di ricarica per veicoli elettrici ai loro clienti e non solo.

Per farne parte è sufficiente avere uno spazio accessibile al pubblico dove attivare il servizio di ricarica, che può essere all’interno di uno stabilimento industriale, un ufficio, un negozio, una struttura ricettiva o qualunque altra tipologia di realtà aziendale.

Ogni azienda ha la possibilità di configurare un hub di ricarica su misura tenendo conto dello spazio disponibile e delle esigenze specifiche, decidendo quali strumenti e configurazioni attivare, anche integrandole e modificandole in un secondo momento.

Gli strumenti di ricarica smart sono forniti in comodato d’uso e gestibili da remoto, impostando in autonomia i criteri di utilizzo e monitorando sia l’energia erogata sia le transazioni.

Vantaggi del network Repower Charging Net

Entrare a far parte del circuito Repower Charging Net significa contribuire attivamente allo sviluppo delle fonti rinnovabili: tutti i kWh erogati, infatti, sono coperti da Garanzia di Origine certificati emessi dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE).

I vantaggi per le aziende che aderiscono al network implementando le entrate sono molteplici:

  • ottenere visibilità per la propria struttura, che apparirà sull’app Recharge Around che mostra tutti i punti di ricarica attivi e su ogni app del circuito Intercharge, la principale piattaforma di roaming per la ricarica di veicoli elettrici. Con Recharge Around, inoltre, è possibile offrire ai driver la possibilità di gestire l’intero processo di ricarica dell’auto elettrica;
  • poter contare su un kit di strumenti di comunicazione distintivi e personalizzati per promuovere il servizio di ricarica offerto e mettere in evidenza la propria struttura, arredando lo spazio e rendendolo visibile anche a distanza. Per il web è previsto un kit digitale con un ventaglio di contenuti e formati declinabili su molteplici canali;
  • accedere a un percorso di formazione completo sulla corretta installazione e sulle modalità di utilizzo degli strumenti;
  • beneficiare della consulenza sull’installazione, di assistenza tecnica e pronto intervento garantito. Per il driver, inoltre, è prevista assistenza 24/7 su tutto il territorio.

Come aderire a Repower Charging Net

Per conoscere maggiori dettagli sul network Repower Charging Net e individuare lo strumento di ricarica più adatto ai propri obiettivi di business è possibile contattare il personal trainer dell’energia Repower, compilando la form dedicata sul portale web ufficiale e richiedendo un contatto telefonico.

Scopri di più su >> Repower Charging Net