Laboratorio Aperto di formazione e innovazione

di Redazione PMI.it

scritto il

Nasce a Modena il Laboratorio Aperto per favorire lo sviluppo di progetti, prodotti e tecnologie in ambito creativo e culturale.

Modena mette a disposizione di imprese, professionisti, startup innovative, istituzioni e cittadini un luogo di ricerca e sperimentazione volto a favorire l’avvio di imprese e lo sviluppo di nuovi prodotti e tecnologie legate alla cultura e alla creatività.

=> Innovation management: i processi a supporto

Il Laboratorio Aperto – situato vicino al centro storico all’interno di un vecchio edificio di archeologia industriale, l’ex Centrale AEM – rappresenta un luogo di incontro e di alta formazione grazie alla ricca dotazione tecnologica, ai circa 1200 mq di superficie dove sono presenti spazi per coworking, laboratori, sale riunioni e conferenze, grazie alla galleria centrale di 545 mq con utilizzo polivalente.

L’obiettivo dell’iniziativa è la valorizzazione del patrimonio culturale cittadino sia materiale sia immateriale, così come la lo sviluppo di imprese creative del territorio. Attraverso il Laboratorio Aperto è possibile agevolare l’incontro tra domanda e offerta di soluzioni innovative e tecnologiche, sostenendo anche i giovani talenti nella realizzazione concreta delle idee più efficaci.