Start Cup Emilia Romagna: scouting al via

di Teresa Barone

scritto il

Al via lo Scouting tour preliminare alla Start Cup 2018: supporto e consigli per presentare idee d’impresa innovative.

È in fase di definizione il bando ufficiale della Start Cup Emilia Romagna 2018, la business plan competition promossa dai Centri di ricerca e dalle Università locali al fine di favorire la nascita di nuove imprese ad alto contenuto innovativo. Prende il via il 9 aprile, la fase preliminare del progetto, incentrata su uno Scouting tour delle idee, che si snoderà attraverso le principali città della regione raggiunte dal Barcamper: l’obiettivo è di consentire la presentazione delle idee di impresa, che saranno approfondite con un team di esperti pronti a valutarne la validità.

Sono previsti colloqui individuali di trenta minuti volti a valutare gli aspiranti startupper e a consentire loro di ricevere consigli e indicazioni per poter partecipare alla Start Cup. Sono in programma diverse date:

  • 9 aprile, Bologna;
  • 10 aprile, Reggio Emilia;
  • 11 aprile, Faenza;
  • 11 aprile, Forlì;
  • 12 aprile, Ravenna;
  • 13 aprile, Cesena;
  • 16 aprile, Rimini;
  • 17 aprile, Modena;
  • 18 aprile, Parma;
  • 19 aprile, Piacenza;
  • 20 aprile, Ferrara.

Start Cup

Successivamente, la Start Cup prevede tre fasi incentrate su un percorso di accompagnamento che si concluderà con la premiazione delle migliori idee imprenditoriali, individuate tenendo conto del business plan e del pitch.

Per prenotare i colloqui individuali e conoscere maggiori informazioni sull’iniziativa è necessario visitare il sito dedicato.