Tratto dallo speciale:

Superbonus: ecco quanto si spende, si risparmia e si guadagna

di Redazione PMI.it

scritto il

Superbonus 110%: con la riqualificazione energetica si spendono 773 euro al metro quadro, si risparmiano 92kWh/mq e si guadagna il 6% investendoci.

Grazie al Superbonus 110%, il risparmio sui costi dell’energia dopo una riqualificazione (con cappotto termico o climatizzazione) è quantificabile in 92kWh/mq, mentre il costo medio di intervento per garantire il salto di due o più classi energetiche è pari a 773 euro al metro quadro.

Lo rivela l’Osservatorio Superbonus 110%, presentato da Ener2Crowd.com (piattaforma italiana di social crowdfunding  ambientale ed energetico) e GreenVestingForum.it (forum della finanza green), analizzando i progetti finanziati dalle persone comuni tramite piattaforma di crowdfunding.

Il mercato delle riqualificazioni

Si stima che l’intera misura (il Superbonus vale 30 miliardi di euro) permetterà di riqualificare circa 38,7 milioni di metri quadri residenziali, a favore di circa 331 mila famiglie (331mila 560).

Oltre al risparmio energetico, c’è poi l’opportunità di investimento: secondo l’Osservatorio, investire in progetti legati al Superbonus  genera un rendimento lordo annuo del 6%, optando per un canale alternativo al classico investimento nel mattone, come spiega Niccolò Sovico, co-fondatore di Ener2Crowd.com.

Il segmento riqualificazione energetica di immobili rappresenta il 50% dell’offerta di finanziamenti portata su Ener2Crowd e raggiungerà una quota totale di circa 6 milioni di euro entro fine 2022 (+1,6/1,8 milioni di euro).

Come investire nel Superbonus

La piattaforma di crowdfunding Ener2Crowd.com ha finora co-finanziato e permesso l’avvio di 19 progetti per un valore di 21,6 milioni di euro e 28mila metri quadri di superficie residenziale (240 famiglie), contribuendo ad un risparmio energetico di circa 2,5 milioni di kWh/anno ed una riduzione di 1.112 tonnellate di emissioni di CO2 in atmosfera.

Il nostro scopo è quello di monitorare gli impatti economici ed ambientali del Superbonus 110%

Lo spiega Giorgio Mottironi, cso e co-fondatore di Ener2Crowd nonché chief analyst del GreenVestingForum.it, che sottolinea l’opportunità di investimento per le persone, che possono finanziare i progetti tramite social lending.

La piattaforma, per ogni investimento, presenta l’indicatore di Intensità Sostenibile di Investimento (ISI) e la Redditività ecologica.

  • L’ISI indica che ogni euro investito nella riqualificazione energetica degli immobili residenziali, contribuisce alla riduzione di 50g di CO2 all’anno.
  • La redditività ecologica dell’investimento: con un rendimento medio del 6% lordo annuo, ogni tonnellata di emissioni evitate rende circa 1.200 all’anno.