Tratto dallo speciale:

Edilizia: confronto su DURC, lavoro e previdenza

di Redazione PMI.it

scritto il

Edilizia: imprese a confronto con il Ministro Sacconi su temi chiave: DURC, lavoro sommerso, previdenza, innovazione, sicurezza e semplificazione.

Il Ministro del Lavoro Maurizio Sacconi incontra gli espondenti del settore Edilizia a Parma, in occasione del convegno nazionale degli enti paritetici fra le organizzazioni sindacali dei lavoratori e dei datori di lavoro (14-15 settembre 2011). Si confronteranno con le parti sociali (Ance, Cna, Ancpl-Legacoop e sindacati di categoria) anche Silvano Moffa, presidente Commissione Lavoro della Camera, Tiziano Treu, vicepresidente Commissione Lavoro del Senato, Antonio Mastrapasqua, presidente INPS e Marco Fabio Sartori, presidente INAIL.

Tra gli argomenti centrali ogetto di dibattito, anche «l’evoluzione del ruolo e della struttura dell’impresa edile», con un intervento del direttore del Cresme, Lorenzo Bellicini.

Altra importante questioni sul tavolo: «sommerso nell’Edilizia come ostacolo all’innovazione organizzativa e di prodotto» sulla quale il direttore del CENSIS, Giuseppe Roma, farà il punto. Dati alla mano si cercherà di trovare delle possibili soluzioni al problema del lavoro nero in Italia.

A seguire il direttore della Commissione nazionale delle Casse edili (Cnce), Mauro Miracapillo, approfondirà un argomento strettamente correlato al precedente: «il contributo delle Casse per semplificare i controlli e implementare i servizi».

Nella seconda giornata, che si concluderà con l’intervento del Ministro Sacconi, ci sarà il confronto con le parti sociali sul tema «crisi, regolarità e semplificazione in edilizia: il ruolo del DURC e delle Casse edili».

I Video di PMI