Responsabilità Sociale d’Impresa: Guida alle iniziative locali di RSI

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Online il Rapporto sulle politiche locali di Responsabilità Sociale d'Impresa: guida alle iniziative messe in campo da Regioni e Province Autonome.

Guida completa alla Responsabilità Sociale d’Impresa in Italia: è online il Rapporto definitivo di Monitoraggio delle Politiche Regionali in materia di CSR (Corporate Social Responsibility), redatto in base all’indagine 2010 della Fondazione per la Diffusione della RSI per conto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Obiettivo, delineare iniziative e meccanismi incentivanti posti in essere da Regioni e Province Autonome per promuovere questa strategia aziendale.

Il Rapporto fornisce una raccolta completa di leggi, delibere e provvedimenti locali insieme a progetti di particolare rilevanza, anche condotti in un quadro di sinergia pubblico-privato o pubblico-non profit e attivati in ottica CSR.

La forma più ricorrente dei provvedimenti è il contributo in conto capitale, al quale si affiancano provvedimenti aggiuntivi e la creazione di organi ad hoc per il coordinamento di iniziative, attività formative e campagne di sensibilizzazione e informazione per la diffusione di buone pratiche e l’adozione di elevati standard qualitativi.

I temi presi in considerazione sono la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro (compresa la prevenzione), la conciliazione famiglia-lavoro (quindi modelli organizzativi flessibili e part-time e le pari opportunità, con attività di promozione della parità di condizioni lavorative per le donne e i diversamente abili.

Lunga la lista delle iniziative in atto in ciascuna delle tre aree, con prevalenza SSL (Salute e Sicurezza sul Lavoro) e Conciliazione famiglia-lavoro, istituendo Commissioni o Comitati di gestione delle iniziative.

Per l’area Pari opportunità segnaliamo: azioni di formazione, informazione e sensibilizzazione a sostegno dell’imprenditoria femminile e dello sviluppo delle carriere; creazione di studi statistici ad hoc e misure per garantire l’accesso ai bandi di finanziamento per le donne. Limitato interesse è stato invece mostrato nei confronti della promozione delle quote rosa.


Articoli Correlati:

I Video di PMI

Coronavirus: Guida al congedo per quarantena dei figli