2 milioni a sostegno della ricerca

di Marianna Di Iorio

scritto il

Il Ministero dello Sviluppo Economico, nell'ambito del progetto CORNET, ha deciso di stanziare 2 milioni di euro a favore della ricerca destinata alle PMI

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha deciso di stanziare 2 milioni di euro per promuovere la ricerca e la diffusione dei suoi risultati a beneficio delle piccole e medie imprese.

L’iniziativa rientra nel progetto CORNET (COllective Research NETwork), il progetto promosso dalla Commissione Europea nell’ambito del 6° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico, a cui il Ministero dello Sviluppo Economico ha aderito.

Scopo del CORNET è quello di incrementare le interazioni tra i programmi di ricerca regionali e nazionali con quelli che si tengono nel resto d’Europa. Il Ministero ha stanziato i 2 milioni di euro nel 2007 a valere sul programma RIDITT, Rete Italiana per la Diffusione dell’Innovazione e il Trasferimento Tecnologico alle Imprese, per consentire alle associazioni italiane di imprenditori di partecipare al terzo bando nell’ambito del CORNET, con scadenza il 31 maggio 2007.

Durante il V Council Meeting promosso nell’ambito del progetto CORNET, tenutosi il 7 e l’8 maggio, il Ministero e l’Ipi hanno manifestato il loro interesse nel voler proseguire l’impegno nel progetto anche per i prossimi anni. La stessa Commissione Europea intende valorizzare la ricerca collettiva nell’ambito del 7° Programma Quadro, per il periodo 2007-2013.