Giovani imprese? L’ABC in un portale ministeriale

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Per favorire l'avvio d'impresa da parte di giovani imprenditori è da poco online il nuovo portale "Giovane Impresa". Fornirà agli aspiranti imprenditori informazioni, documentazione e opportunità

Per incentivare l’avvio di impresa tra le nuove professionalità in Italia, favorendo lo start-up di nuove attività nel mercato produttivo del Paese, il Ministero della Gioventù ha promosso il nuovo portale Giovane Impresa, con il sostegno delle associazioni imprenditoriali come Confindustria, Confcommercio, Confapi, Anga e Cna.

Uno strumento informativo per rispondere via Web a tutte le esigenze informative riguardanti la costituzione di un’impresa.

Il sito ospita un elevato numero di documenti consultabili e disponibili per il download, ed è suddiviso in sei aree tematiche che consentono una rapida consultazione: Impresa e diritto, Impresa e fisco, Impresa e lavoro, Leggi di finanziamento, Business plan, Licenze e autorizzazioni.

Oltre a ciò, un’apposita sezione sarà riservata alla consultazione dei bandi in scadenza, utile soprattutto alle imprese già inserite sul mercato.

Il ministro Giorgia Meloni, nel presentare il progetto, ha spiegato che il portale sarà continuamente aggiornato anche con il contributo diretto degli stessi utenti: grazie alla collaborazione delle rappresentanze giovanili delle associazioni imprenditoriali, è stata creata un’apposita area di consulenza diretta, attraverso cui inviare domande a professionisti selezionati, o partecipare a discussioni aperta da altri utenti.

I Video di PMI

Coronavirus: Guida al congedo per quarantena dei figli