Festival Internazionale del lavoro: imprese e sfide glocal

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Tra il 18 e il 20 ottobre si svolgerà il Festival Internazionale del Lavoro, presentato oggi dal segretario generale della Cisl. Parole chiavi: Glocal Governance, impresa, partecipazione e formazione

Il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, ha presentato oggi in conferenza stampa il Festival Internazionale del Lavoro, di scena il 18-20 ottobre a Rocca di Papa, presso la Villa del Cardinale sul lago di Castelgandolfo. Focus su Glocal Governance, lavoro, impresa, partecipazione e formazione.

Un momento di confronto per esponenti di Industria, Ricerca, istituzioni e sindacati sui grandi temi economici che hanno impatto sul mercato del lavoro.

In un momento così critico sul fronte occupazione, ancora instabile a causa di una ripresa economica che stenta a decollare, il festival mira a dare voce alle difficoltà e a studiare soluzioni sostenibili almeno nel breve periodo.

A fare il punto della situazione, come prevedibile, saranno Emma Marcegaglia, presidente Confindustria e Maurizio Sacconi, Ministro del Lavoro, affiancati da Stefano Saglia, Sottosegretario Ministero dello Sviluppo Economico e Mario Baccini, presidente Comitato Nazionale Italiano Permanente per il Microcredito, chiamati tutti a offrire un contributo concreto sui temi dell’occupazione, delle nuove tutele del lavoro e della partecipazione e del capitalismo associativo.

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito