Universitas Mercatorum, 100 borse di studio

di Noemi Ricci

scritto il

L'università telematica delle Camere di Commercio, oltre all'attivazione di un nuovo corso di Laurea in Gestione d'Impresa, ha attivato 100 borse di studio per chi si iscrive entro ottobre

I giovani imprenditori italiani? Sempre più intenzionati a mettersi in proprio, ma per essere sempre competitivi sul mercato è importante un’adeguata formazione. A tale scopo l’Universitas Mercatorum – l’università telematica delle Camere di Commercio – offre un’offerta formativa articolata intorno alla Facoltà di Economia tra cui il nuovo corso di Laurea in Gestione di Impresa.

In più, per chi si iscrive entro il 30 ottobre 2010, è stato attivato un bando mediante il quale verranno assegnate 100 borse di studio.

L’agevolazione consiste nell’abbattimento iniziale del 25% della quota di iscrizione annuale più un ulteriore sconto di mille euro.

Possono farne richiesta i dipendenti di Camere di Commercio e di altre strutture camerali, i dipendenti delle Imprese aderenti alle principali Associazioni di categoria nazionali e loro dipendenti, le donne che lavorano, gli imprenditori e i loro famigliari (figli e/o parenti di primo grado) e i portatori di handicap con una invalidità certificata.

In generale, l’Universitas Mercatorum, essendo una Università Telematica non Statale, permette anche a chi già lavora di conseguire una Laurea triennale in Economia. La frequenza ai corsi, infatti, avviene direttamente online e si è inoltre assistiti da tutor tecnologici, di percorso e di materia.