Smart City: accordo L’Aquila-Milano

di Teresa Barone

scritto il

Intesa tra L’Aquila e Milano per favorire la trasformazione dei contesti urbani in Smart City in vista dell’Expo 2015.

Sarà siglato ufficialmente a Novembre il protocollo d’intesa tra il Comune dell’Aquila e il Comune di Milano per avviare una collaborazione finalizzata alla realizzazione del progetto Smart City. Un accordo volto in modo particolare a favorire lo sviluppo di iniziative comuni, successivamente estese anche ad altre Regioni, in materia di e-government ed efficientamento dei servizi per i cittadini. L’intesa sul progetto Smart City, come sottolinea l’assessore Alfredo Moroni, si basa sull’avvio di un dialogo costante tra le due realtà urbane e lo scambio di informazioni anche in vista dell’Expo 2015, dove L’Aquila avrà un suo spazio.
«Si tratta di una grandissima opportunità di crescita per la nostra Città che ci vedrà impegnati, affianco del Comune di Milano nel promuovere l’accordo anche presso le Regioni e le altre istituzioni, a livello nazionale come europeo; a sostenere il processo di trasformazione smart, attraverso azioni politiche e legislative ed il reciproco scambio di informazioni, collaborazione e promozione verso l’obiettivo condiviso di trasformazione verso la Smart City. Tutte attività di indiscusso carattere innovativo grazie alle quali l’esperienza della Città dell’Aquila  avrà il suo spazio all’ Expo 2015 di Milano.» (=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Abruzzo)

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali