Pmi Roma: da lunedì le domande per il bando occupazione: 3,5 mln per contratti a tempo indeterminato

di Noemi Ricci

scritto il

Rifinanziato per la terza volta il bando occupazione per Pmi di Roma e Provincia che assumano a tempo indeterminato: la Camera di Commercio ha stanziato altri 3,5 mln di euro, lunedì al via le domande

Al via lunedì 3 maggio fino al 3 giugno 2010 la presentazione delle domande, da parte delle Pmi di Roma e provincia che sostengono l’occupazione, partecipando al bando occupazione della Camera di Commercio di Roma, rinnovato per la terza volta. Sono stati stanziati ulteriori 3,5 milioni di euro.

Rivolti alle Pmi con un massimo di 50 dipendenti iscritte al Registro delle Imprese, i contributi a fondo perduto per assunzioni a tempo indeterminato di personale già presente in azienda ma con contratti precari.

Ad ogni Pmi ammessa al finanziamento verrà erogato un contributo pari a 5 mila euro per ogni dipendente assunto, stabilizzando il suo precedente contratto con l’azienda (tempo determinato, apprendistato, contratto di somministrazione/interinale/co.co.pro. etc.), fino a un massimo di cinque dipendenti per ciascuna azienda richiedente.

La decisione è conseguenza del successo riscosso dai precedenti bandi, il primo varato lo scorso 12 ottobre con uno stanziamento di 3,5 milioni di euro, il secondo a dicembre con ulteriori 5 milioni di euro e ora con nuovi 3,5 milioni di euro.

I Video di PMI