Investire sull’immagine delle PMI di Forlì Cesena

di Marianna Di Iorio

scritto il

È questo l'obiettivo della Camera di Commercio di Forlì Cesena che ha deciso di stanziare, a tal motivo, un fondo di 240 mila euro

Rafforzare l’immagine delle piccole e medie imprese sul territorio e sui mercati internazionali: è questo uno degli obiettivi della Camera di Commercio di Forlì Cesena.

A tale scopo la CdC ha deciso di stanziare un fondo totale di 240 mila euro destinato ad iniziative che vedono coinvolte le imprese, gli organismi e le associazioni imprenditoriali.

L’ente sta esaminando le richieste dei soggetti che nei diversi settori economici stanno portando avanti idee e progetti innovativi per una dinamica presenza sul territorio provinciale.

Tra le diverse iniziative prese in esame, rientra anche quella dell’Associazione Industriali che, in accordo con Api (l’associazione delle piccole e medie imprese), ha sviluppato progetti di ricerca con lo scopo di garantire nuove opportunità di business e servizi per le imprese del territorio nei confronti del mercato globale. Le aziende hanno scelto, in quel caso, di partecipare non soltanto alle fiere organizzate nei paesi dell’Unione Europea, ma anche in paesi più lontani come gli Emirati Arabi Uniti, l’Oman, gli Stati Uniti, il Giappone, il Messico e la Russia.

La Camera, quindi, cercherà di rispondere in maniera positiva alle diverse richieste provenienti dalle PMI e dalle organizzazioni.