Occupazione in Piemonte: al via IoLavoro Info Point

di Teresa Barone

scritto il

Una rete di sportelli finalizzati ad agevolare il contatto tra le imprese e la domanda di lavoro: ecco i dettagli del progetto “IoLavoro Info Point” in Piemonte.

La Regione Piemonte ha promosso la creazione di nuovi sportelli informativi in tutto il territorio regionale finalizzati ad agevolare l’incontro tra le imprese e i giovani in cerca di lavoro, dando così una spinta allo sviluppo dell’occupazione locale.

Al via il progetto “IoLavoro Info Point”

Attualmente operativi a Torino e Bellinzago Novarese, gli sportelli nati grazie al progetto “IoLavoro Info Point” prevedono anche la collaborazione dell’Agenzia Piemonte Lavoro, insieme alla Camera di Commercio, Provincia e Città di Torino, Provincia di Novara, Italia Lavoro e INPS.

Scopri tutte le novità sull’occupazione

La finalità è quella di informare i giovani in merito alle novità del mercato del lavoro, supportandoli nella ricerca di un impiego e nel mettere a punto strategie di successo per inserirsi nel mercato occupazionale contemporaneo.

Abbattendo le barriere fra istituzioni e cittadini e rendendo più facile il contatto tra le imprese locali e la forza lavoro giovanile, il progetto rappresenta una delle numerose iniziative promosse dalla Regione per favorire l’occupazione focalizzando l’attenzione sui giovani, come ha sottolineato il Presidente della Regione Roberto Cota.

«Fin dal primo giorno del mio mandato ho posto come priorità il lavoro e l’occupazione e oggi, di fronte alla pesante crisi che dobbiamo fronteggiare abbiamo deciso come governo regionale di metterci letteralmente in ‘prima linea’ per agevolare l’ incontro tra domanda e offerta di lavoro. attraverso questi infopoint posti all’interno di luoghi ad altra frequentazione. Con lo stesso impegno la Regione continua, mese dopo mese, a varare misure per creare nuove opportunità di lavoro e sviluppo attraverso sgravi ed incentivi per imprese e lavoratori.»

Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte