Sardegna: Bando PIA per agevolare le Pmi

di Noemi Ricci

scritto il

Per le Pmi sarde che intendano avviare progetti di sviluppo interaziendali e aziendali nella Regione Sardegna c'è tempo fino al 20 settembre 2008 per presentare domanda per il bando PIA 2008

C’è ancora tempo fino al prossimo 29 settembre per richiedere le agevolazioni previste dal bando 2008 sui PIA 2008 (Pacchetti Integrati di Agevolazione Industria, Artigianato e Servizi) avviati in Sardegna.

Il Centro regionale di programmazione della Regione ricorda che i soggetti ammissibili alle agevolazioni previste per gli interventi di sostegno pubblico alle imprese attraverso il sistema dei pacchetti integrati di agevolazione sono le Piccole e medie imprese: singole o associate, operanti nei settori dell’industria, dell’artigianato e dei servizi e che intendano avviare progetti di sviluppo interaziendali e aziendali.

Le categorie a cui devono appartenere i settori di attività per poter presentare la domanda di agevolazione sono indicate nell’articolo 5 del bando. Il PIA può contenere uno o più piani relativi ad investimenti produttivi, servizi reali, innovazione, formazione.

Il PIA Industria, Artigianato e Servizi è indirizzato anche gli organismi di ricerca quali università e centri di ricerca senza scopo di lucro.

Le domande dovranno essere compilate e trasmesse online utilizzando il programma informatico predisposto dall’Amministrazione regionale presente sul sito internet della Regione e inviando la documentazione alla Unicredit banca Spa.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!