In arrivo 145 mln di euro per le aziende sarde

di Noemi Ricci

scritto il

Pubblicati due nuovi bandi che porteranno alle imprese sarde fino a 145 milioni di euro: riguardano il Contratto d'investimento e il Pacchetto integrato di agevolazioni

Pubblicati in questi giorni due nuovi bandi a beneficio delle imprese sarde che mettono a disposizione agevolazioni per un totale di 145 milioni di euro. Obiettivo, concretizzare interventi per nuovi investimenti produttivi, servizi reali, innovazione e formazione.

Il primo riguarda il Contratto d´investimento, scadrà il prossimo 26 settembre ed è indirizzato a soggetti consortili.

Il secondo riguarda invece il Pacchetto integrato di agevolazioni (Pia Industria, Artigianato e Servizi), scadrà il 29 settembre 2008 e prevede come soggetti richiedenti imprese, singole o associate che intendano realizzare Piani di sviluppo interaziendali e aziendali.

Il Contratto d’investimento rappresenta uno strumento di incentivazione innovativo, che ha come obiettivo quello di sostenere la competitività dei sistemi produttivi e delle filiere sia già esistenti che in via di formazione sul territorio regionale, grazie a processi di collaborazione e di integrazione interaziendali.

Il Pia Industria, Artigianato e Servizi propone invece il modello già sperimentato e corretto in base alle osservazioni fornite dagli operatori economici e dal Partenariato.

Insieme, i due strumenti forniscono una modalità integrata per l’accesso alle agevolazioni da parte delle imprese riguardo agli investimenti produttivi, all’innovazione aziendale, ai servizi reali e alla formazione.

Ad entrambi parteciperanno anche organismi di ricerca quali Università e centri di ricerca senza fini di lucro. Il loro ruolo sarà quello di collaborare con le imprese o fornire loro servizi, mentre al soggetto consortile offrirà supporto per la presentazione di un autonomo piano di ricerca nei settori oggetto di intervento delle imprese.

La domanda di agevolazione potranno essere presentate esclusivamente utilizzando il programma informatico predisposto dall’Amministrazione regionale e accessibile dal sito della Regione Sardegna.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!