Pmi lombarde: progetti innovativi al Prime Cup 01

di Noemi Ricci

scritto il

Al via la prima edizione di Prime Cup 01: per dieci giorni a Milano, sono di scena i progetti di ricerca applicata basati su innovazione tecnologica e creatività a beneficio delle Pmi lombarde

Di scena al Triennale Design Museum di Milano tanti progetti di ricerca applicata a favore delle Piccole e Medie Imprese lombarde frutto della collaborazione con i giovani designer nell’ambito del progetto omonimo.

Prime Cup 01 apre i battenti oggi ed esporrà fino al 29 giugno i risultati dell’iniziativa promossa dalla Triennale di Milano e dalla Regione Lombardia – Direzione Generale Industria PMI e Cooperazione.

Lo scopo di Prime Cup è quello di favorire l’incontro fra il mondo della produzione e il mondo della conoscenza. In particolare tra la realtà delle imprese di piccole e medie dimensioni – che rappresentano la domanda – e le giovani menti – che rappresentano invece l’offerta di progettualità innovativa.

Prime Cup si rivolge ai giovani designer, di età massima 30 anni, ed è costituito da un programma triennale (a cadenza annuale nel triennio 2007-2009) di finanziamento di progetti di ricerca presso Pmi impegnate nell’innovazione e nella sperimentazione.

In questo suo primo anno di vita, il progetto ha visto la creazione di venti rapporti diretti fra imprese e giovani progettisti-designer che hanno portato alla realizzazione di progetti per un valore complessivo di 20 mila euro, di cui una metà a carico della Regione e l’altra a carico dell’impresa.

Da un lato i giovani creativi hanno avuto l’opportunità di confrontarsi con il mondo della progettualità industriale con possibilità di inserimento all’interno delle imprese lombarde. Quest’ultime dal lato loro hanno potuto riqualificare la propria attività imprenditoriale in rapporto al design.