Formazione e orientamento al lavoro in banca

di Redazione PMI.it

scritto il

Il progetto triennale di Intesa Sanpaolo che per formare e preparare i giovani studenti al mondo del lavoro.

Sono 18 le città italiane coinvolte nel progetto triennale Z Lab promosso da Intesa Sanpaolo per favorire la formazione di 2000 giovani studenti di licei e istituti tecnico/professionali, agevolandone l’ingresso nel mondo del lavoro. Il progetto triennale rientra nei “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” (ex alternanza scuola-lavoro), iniziativa che ha visto la banca ospitare i ragazzi in 100 laboratori che complessivamente hanno generato oltre 75mila giornate di lavoro (520mila ore) in attività laboratoriali.

=> Lavoro flessibile: il trend in Italia

Il progetto rappresenta un valido esempio di collaborazione tra mondo della scuola e mondo della Banca, portando avanti obiettivi come diffondere l’educazione finanziaria traducendola in comportamenti consapevoli, ma anche favorire una sensibilità sulle competenze essenziali per l’attività professionale.

Il percorso si svolge interamente nelle sedi aziendali dell’istituto bancario grazie al supporto di tutor formati ad hoc per il ruolo. Se nel primo anno l’attenzione si focalizza sulla realizzazione di una campagna di marketing basata sull’ideazione di un’impresa, il secondo anno approfondisce la creazione di un’impresa, l’educazione finanziaria, la creazione di un prodotto-servizio. Il terzo anno, infine, è dedicato all’orientamento sull’imprenditorialità.

La formazione è uno degli ambiti su cui più è necessario investire per favorire la crescita della società e dell’economia italiana – ha commentato Rosario Strano, Chief Operating Officer Intesa Sanpaolo -. Intesa Sanpaolo si impegna su molti fronti per rafforzare questo elemento cardine dello sviluppo. ‘Z Lab’ è uno dei più completi e apprezzati programmi di formazione per i giovani di questa età, lo dimostrano le tante richieste che riceviamo dai docenti e dalle famiglie. Abbiamo dato la possibilità a 2.000 ragazzi, accompagnati da nostri colleghi, di avvicinarsi a Intesa Sanpaolo per apprendere come opera quotidianamente una Banca leader come la nostra, con la complessità di un’organizzazione che conta oltre 90.000 dipendenti, e come cambiano le professioni nel mondo bancario. Anche noi a nostra volta abbiamo beneficiato di questa presenza: con il loro entusiasmo e le loro aspirazioni gli studenti portano energia creativa negli uffici e una prospettiva diversa. 500 ragazzi da 25 scuole hanno ora l’opportunità di partire con il nuovo ciclo triennale.

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali