Tratto dallo speciale:

Ricostituzione per la 14esima pensione: domanda INPS online

di Anna Fabi

15 Dicembre 2023 08:40

Nuova procedura di domanda INPS per ottenere la ricostituzione reddituale per la 14esima pensione: a chi spetta e come attenerla assieme agli arretrati.

I pensionati che, pur avendone diritto, non hanno ricevuto la 14esima pensione, possono presentare domanda all’INPS per farsi accreditare l’importo. Il trattamento viene infatti riconosciuto d’ufficio (a luglio o a dicembre) ma sono sempre possibili errori, per cui può essere utile presentare domanda di «ricostituzione reddituale per quattordicesima», da inoltrare direttamente all’INPS attraverso i suoi servizi online.

Coloro che  non hanno ricevuto alcuna comunicazione, pur rientrando fra gli aventi diritto alla 14esima mensilità, devono presentare la domanda.

Quattordicesima pensione: come richiederla

La 14esima pensione spetta per intero ai pensionati che hanno almeno 64 anni di età e un assegno previdenziale fino a 1,5 volte il minimo, e in misura ridotta a chi invece incassa fino a due volte il minimo.

Se non arriva pur avendone diritto, la presentazione dell’istanza di ricostituzione reddituale per la quattordicesima, è una possibilità offerta a tutti i pensionati del settore pubblico e privato, titolari di pensione di vecchiaia o anticipata, di pensione di invalidità o ai superstiti i cui redditi hanno subito una variazione.

Fra l’altro, nel caso in cui il pensionato abbia maturato il diritto negli anni precedenti, gli verranno corrisposti anche gli arretrati, compatibilmente con il termine di prescrizione di cinque anni.

=> Quattordicesima pensione: requisiti e limiti

Come inoltrate istanza di ricostituzione reddituale

Le domande di ricostituzione reddituale ai fini della quattordicesima pensione INPS possono essere presentate attraverso i seguenti canali:

  • online dal sito web dell’INPS (www.inps.it) accedendo tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) almeno di Livello 2, CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o CIE (Carta di identità elettronica) 3.0, seguendo il percorso “Pensione e Previdenza” > “Domanda di pensione” > “Domanda Pensione, Ricostituzione, Ratei, Certificazioni, APE Sociale e Beneficio precoci” >“Variazione pensione” > “Quattordicesima”;
  • dal Patronato utilizzando i servizi offerti dagli Istituti stessi;
  • per telefono chiamando il Contact Center Integrato al numero verde 803164 (gratuito da rete fissa) o il numero 06164164 (da rete mobile a pagamento in base alla tariffa applicata dai diversi gestori).