Lo stile di riferimento R1C1

di Agnese Bascià

scritto il

In un precedente post abbiamo parlato dei riferimenti alle celle in Excel 2007 e avevamo anticipato che è possibile settare il nostro foglio di calcolo con lo stile di riferimento R1C1.

Secondo questo stile, le colonne e le righe vengono espresse con un numero, ovvero le colonne anziché riportare una lettera riportano un numero, come indicato nella figura.

Questo stile va abilitato nelle opzioni di Microsoft Excel, perciò clicchiamo sull’Office button e poi su “Opzioni di Excel”.

Nella sezione “Utilizzo delle formule” della finestra “Formule”, spuntiamo l’opzione “Stile di riferimento R1C1” e clicchiamo su “Ok” per salvare le modifiche.

È ovvio che, modificando lo stile di riferimento, anche le nostre formule cambieranno i riferimenti di cella, pertanto la cella A5 sarà indicata come R5C1 e la cella C4 sarà indicata come R4C3.

La moltiplicazione fra le celle portate ad esempio risulterà la seguente:

=R1C1*R4C3

Lo stile di riferimento R1C1 è usato normalmente negli script di Excel, ovvero le macro.