Office 2010 disponibile nei negozi e in download

di Cristiano Ghidotti

scritto il

Ci siamo, dopo un lungo periodo di sviluppo e un’intensa fase di test beta che ha coinvolto 9 milioni di utenti (circa 100.000 nel nostro paese), Office 2010 arriva finalmente nei negozi, virtuali e non.

La nuova edizione della suite Microsoft per la produttività è dunque ora alla portata di tutti e completamente localizzata in italiano, dopo essere stata rilasciata il mese scorso in esclusiva per l’utenza business.

Sarà possibile ottenere una licenza anche congiuntamente all’acquisto di un nuovo PC, oppure attraverso la formula Click to Run, che prevede il download del pacchetto dal sito ufficiale e l’installazione sul proprio disco fisso in pochi minuti.

Tre le versioni retail commercializzate, differenziate tra loro per il prezzo e per il software incluso. Eccole nel dettaglio:

  • Office Home and Student 2010 (? 139,00): Word, Excel, PowerPoint, OneNote;
  • Office Home and Business 2010 (? 379,00): Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook;
  • Office Professional 2010 (? 699,00): Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Access, Publisher.

Chi non necessita dell’intera suite può ricorrere all’acquisto delle singole applicazioni, tutte in vendita al costo di ? 189,00 cadauna, tranne nel caso di OneNote, il cui prezzo è stato fissato in ? 109,00.

Con la versione 2010 Office guarda avanti, abbracciando anche al Web con il lancio della versione cloud e il mondo degli smartphone, con il rilascio di un’edizione appositamente adattata sulle pagine del Windows Marketplace for Mobile.

[nggallery id=7]