Creare grafici in una cella con Excel 2010

di Giulio Vito de Musso

scritto il

Microsoft Office 2010 ha portato tante novità e innovazioni non solo per la propria suite ma anche per tutti gli altri strumenti per l’ufficio.

Tra le tante novità non si possono trascurare le sparkline di Excel 2010, piccoli grafici di immediata comprensione disegnati all’interno di una cella.

La filosofia che sta dietro le sparkline è quella del dover riassumere informazioni graficamente (come tutti i grafici) ma in maniera più semplice e in minor spazio (una cella).

Per inserire una sparkline selezioniamo la cella in cui la vogliamo inserire e clicchiamo “Insert” -> “Line” dal pannello “Sparkline”. Inseriamo il range di dati e diamo conferma. Rapidamente verrà creata la sparkline richiesta.

Possiamo scegliere anche altri tipi di sparkline, come quella a colonna e quello a barre binarie.

L’aspetto delle sparkline è altamente personalizzabile tramite la voce “Sparkline tool” del Ribbon. Tra le opzioni troviamo il cambio del tipo di sparkline, personalizzazione dei colori e modifica degli assi.

Inoltre potremo mettere in evidenza i punti più indicativi come il massimo, il minimo, i punti negativi, positivi, il primo e l’ultimo punto tramite dei semplici flag.

I Video di PMI

Quota 100: regole, pro e contro