Microsoft annuncia Office 2010 e la sua versione Web

di Giuseppe Cutrone

scritto il

Atteso in queste ore l’annuncio di Microsoft riguardo alcune novità per la propria suite Office. In particolare, desta interesse la notizia secondo cui la casa di Redmond sembra intenzionata ad “aprire” al Web alcuni degli applicativi più interessanti come Word, Excel, PowerPoint e OneNote.

Una chiara risposta a quanto offerto da Google con il suo servizio Google Docs, che mette a disposizione di tutti gli utenti alcuni programmi per la produttività con funzioni equiparabili alle versioni desktop di programmi simili.

Pare quindi che Microsoft abbia intenzione di rendere disponibili gratis i propri applicativi in modalità completa anche online, finanziando il servizio con gli introiti delle inserzioni pubblicitarie e facendo pagare una quota per l’utilizzo alle aziende.

Alcuni dettagli riguardo il progetto sono già online, mentre l’altro punto importante è quello relativo ai prossimi passi della versione desktop di Office 2010.

Si attende, infatti, una versione Beta pubblica della nuova suite che, secondo alcune voci, non dovrebbe essere molto diversa dalla cosiddetta Technical Preview già disponibile nei ciruiti P2P.