Un lettore davvero universale

di Demetrio Porcino

scritto il

Il problema dello scambio di file di lavoro è costante. Documenti, fogli di calcolo, presentazioni sono sempre più spesso condivisi fra colleghi, amici, compagni di lavoro e con l’evolversi dei programmi di editing testi, grafici e presentazioni e l’aumentare di legacy, nuovi formati, nuove funzioni e versioni il livello di compatibilità si abbassa progressivamente.

Se si dovesse ad esempio ricevere un file MS Word di ultima generazione (.docx) questo potrebbe non venire letto o convertito correttamente da una versione non troppo recente di MS Word.

Si potrebbe a quel punto certamente ricorrere all’ottimo OpenOffice. Ma la sua stessa dimensione (154 MB di download) richiederebbe oltre 2 ore di attesa, una lunga installazione e l’incertezza della compatibilità piena in tutte le formattazioni (dato che i filtri per il formato.docx sono molto recenti e ancora non ben rodati).

Una possibile alternativa molto leggera e funzionale è Universal Viewer. Questo è un programma open source (nella versione base) che consente la semplice visualizzazione di file in moltissimi formati. Con Universal Viewer si potranno aprire i file di qualunque versione di MS Office (Word.doc,.docx; Excel.xls,.xlsx; Powerpoint.ppt,.pptx), OpenOffice (.swx,.swc,.swd,.odt,.ods,.odp,.odg,.sxw,.sxc,.sxi,.sxd), file grafici (.jpg,.gif,.bmp,.png,.tga), file autocad 2d (.dxf,.dwg,.hpgl,.svg,.cgm), file di testo, file.rtf, font, file audio, file.pdf e molti altri.

Il programma si integra perfettamente con Windows Explorer e è dotato di un comodo sistema di plugin che consente di aggiungere progressive funzionalità e ulteriori filtri mantenendo inalterata la struttura di base. La versione open source 4.0 è disponibile sia con installer che in modalità portatile (da far partire anche solo da chiavetta USB) concentrato in soli 2.21 MB di grande utilità.