Mozilla: cancellare i propri dati

di Saverio Lipari

scritto il

Mozilla Firefox consente di trattare i propri dati personali. Il trattamento di questi dati consiste nella non registrazione o nella cancellazione degli stessi.

Questo evita che altri utilizzatori del PC possano accedere a siti Internet in cui siano richieste le nostre utenze e password, che per comodità l’utente salva.

In Mozilla Firefox (ma anche in Internet Explorer dalla versione 7) è possibile eliminare con un solo click la Cronologia dei siti visitati, i dati salvati nei moduli, i cookies, i file temporanei e le password.

Eseguire questa operazione (drastica) di pulizia è molto semplice: è sufficiente aprire Mozilla Firefox, andare nel menù “Strumenti” e cliccare sulla voce “Elimina i dati personali” (in alternativa potete utilizzare la combinazioni di tasti “CTRL+Maiusc+Canc”).

Questa è una scorciatoia che vi evita di dover entrare nel menù Opzioni e scegliere la voce Privacy.

Se volete visualizzare quali password sono state salvate seguite questo percorso: “Strumenti –> Opzioni –> Sicurezza –> Password salvate… ” Nella finestra che vi si aprirà avrete l’elenco di utenze salvate e col pulsante Mostra password potrete vedere la relativa password per ciascuno di esse.