Preparare una presentazione PowerPoint

di Gianfranco Budano

scritto il

La preparazione di una presentazione PowerPoint può rappresentare un lavoro semplice per gli smaliziati conoscitori di questo applicativo, di solito solidi conoscitori delle applicazioni di “office automation”.

Eppure qualcosa, i più, continuano a trascurarla: la grafica. Quante volte vi sarà capitato di partecipare a riunioni in cui c’era sempre il relatore che a fronte di una presentazione pur valida nei contenuti presentava una grafica a dir poco ridicola?

Si tratta di situazioni molto frequenti e che nella maggior parte dei casi rischiano di invalidare la comunicazione trasmettendo alla platea una sensazione di scarsa professionalità.

In realtà basta poco per migliorarsi di tanto, PowerPoint, come gli altri applicativi della suite di Office, consente di scegliere fra una vasta gamma di modelli già preparati.

Si tratta di documenti preparati da professionisti della grafica che hanno studiato per noi quali siano le soluzioni migliori per le diverse situazioni: tipologia di intervento, abbinamenti di forme e di colori, ecc.

Perché privarsi quindi di questo valido aiuto? Potremo scegliere fra una vasta gamma di modelli cliccando sull’Office button e selezionando quello desiderato, una comoda anteprima coadiuverà la navigazione.

Potremo poi personalizzare quello scelto salvandone una copia come modello personale, ma, mi raccomando, senza esagerare.