Crea il tuo report Access in un secondo

di Gianfranco Budano

scritto il

Con Access 2007, Microsoft ha introdotto una numerosa serie di facility che sono orientate, da un lato ad aiutare gli utenti alle prime armi, dall’altro a rendere più ergonomico lo spazio di lavoro. Bisogna ammettere che l’obiettivo è stato centrato in entrambi i casi.

La creazione di un report operazione che per molti è complessa e farraginosa, è una procedura che è stata ulteriormente facilitata grazie all’introduzione, nell’ultima release appunto, di una comoda funzionalità per la creazione immediata di un report; tale funzione, oltre ad aiutare anche i neofiti, è comodissima per tutti coloro che, alle strette con i tempi, hanno bisogno di un risultato immediato.

Vediamo come procedere correttamente: per prima cosa occorre selezionare la tabella o la query cui fare riferimento. Un report, infatti, altro non è che un documento utile a presentare, in forma ordinata, le informazioni relative a una tabella o ad una query.

Una volta selezionata la tabella di riferimento, sarà sufficiente cliccare sul comando Crea | Report. Il nostro report si materializzerà automaticamente sotto i nostri occhi senza colpo ferire. Beh… non sarà il massimo ma per cominciare andrà bene.