Tratto dallo speciale:

Conto Energia: procedura e software per incentivi 2010

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Il Gestore dei Servizi Energetici ha reso noto che, per fruire degli incentivi 2010, bisogna concludere l'istallazione dell'impianto fotovoltaico entro l'anno e inviare apposita comunicazione

Il Conto Energia prevede per il Fotovoltaico tariffe incentivanti 2010 al fine di promuovere la diffusione sul territorio di impianti di produzione di energia da luce solare.
In attesa che entrino in vigore le tariffe del Conto Energia 2011, per fruire delle agevolazioni 2010 è necessario provvedere alla completa istallazione dell’impianto fotovoltaico entro il 31 dicembre 2010, inviando relativa comunicazione di fine lavoro.

A renderlo noto, il Gestore dei Servizi Energetici (GSE), destinatario della comunicazione, che ha predisposto una specifica procedura operativa per ottemperare alla comunicazione nel rispetto dei requisiti e modalità previste.

Nello specifico, le attività di comunicazione dovranno avvenire esclusivamente via Web, utilizzando le funzionalità offerta dalla sezione del portale dedicata al Conto Energia. Gli applicativi online saranno disponibili per tutti gli utenti a partire dal primo dicembre e, chiaramente, fino alla data di scadenza del 31 dicembre.

La stessa sezione ospiterà inoltre una guida per gli utilizzatori, che illustrerà anche dal punto di vista tecnico le corrette modalità di invio e fornirà ai navigatori le informazioni necessarie per assicurarsi dell’avvenuta conclusione dell’iter procedurale.

È importante evidenziare che, in virtù della Legge 13 agosto 2010 n. 129, l’impianto fotovoltaico non deve solamente essere istallato entro fine anno, ma deve diventare operativo rendendo pieno esercizio non oltre il 30 giugno 2011.

I Video di PMI