Innovazione femminile: click day in Lazio il 20 maggio

di Teresa Barone

scritto il

Il bando “Innovazione: sostantivo femminile” prende il via il 20 maggio con il click day per richiedere i contributi.

La Regione Lazio ha programmato per il 20 maggio un click day per la prenotazione dei contributi erogati in merito al bando “Innovazione: sostantivo femminile”, iniziativa finalizzata alla creazione di nuove idee innovative da parte delle donne.

=> Scopri i bandi per l’imprenditoria femminile

Innovazione: sostantivo femminile

Il bando ha come destinatarie le PMI, le cooperative e le associazioni presenti sul territorio  che presenteranno progetti innovativi relativi a due linee di azione:

  • Smart e Social: sviluppo di nuovi prodotti / soluzioni / servizi innovativi per semplificare la gestione dell’azienda.
  • Societal Challenges: interventi volti a favorire il cambiamento della società creando una “inclusive, innovative and reflective society”, attraverso modelli di smartworking e coworking o iniziative per la conciliazione vita-lavoro, così come nuovi modelli di erogazione di servizi alla persona.

Contributi

La Regione eroga contributi a fondo perduto fino a 30mila euro a progetto, volti a coprire il 60% delle spese nel caso in cui il richiedente sia una PMI o una cooperativa, e l’80% per quanto riguarda le associazioni.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio

Come partecipare

La partecipazione al bando avviene esclusivamente attraverso prenotazione telematica, effettuabile dalle ore 10:00  alle ore 22:00 del 20 maggio accedendo al portale www.biclazio.it nella sezione Bandi. Al termine verrà rilasciata una ricevuta di prenotazione.
Il bando è pubblicato sul sito di Sviluppo Lazio.

I Video di PMI