Incentivi per cluster e reti di imprese in Piemonte

di Teresa Barone

scritto il

Riaprono i termini del bando per la creazione di cluster e reti di imprese in Piemonte: contributi fino a 200mila euro.

La Regione Piemonte ha pubblicato il bando “Cluster, reti e aggregazioni di imprese” per favorire la creazione di aggregazioni tra PMI mirate a sviluppare la competitività nei mercati sia nazionali sia internazionali: gli incentivi sono destinati alle imprese che presenteranno progetti di aggregazione attraverso contratti di rete o consorzi, ATI e società consortili, mentre i piani di aggregazione devono essere conclusi entro 18 mesi dalla concessione delle agevolazioni.
I progetti presentati, inoltre, devono prevedere investimenti materiali e immateriali o mirati alla richiesta di servizi di consulenza, temporary manager e manager condivisi dalla rete. Sono ammesse anche le spese effettuate per il personale interno dei soggetti aggregati. Le agevolazioni consistono in un contributo pari al 20% dei costi e non superiore a 200mila euro per ciascun progetto. Le domande devono essere presentate entro il 31 ottobre 2013. Il bando è pubblicato sul sito di Finpiemonte. (=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte)

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali