Fondoprofessioni: bando sociale

di Redazione PMI.it

scritto il

Al via il bando sociale attivato da Fondoprofessioni per favorire la formazione con finalità di riequilibrio negli studi professionali e nelle imprese collegate.

Fondoprofessioni, il fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua dei dipendenti degli studi professionali e delle aziende collegate, ha pubblicato un nuovo “bando sociale” al fine di finanziare attività formative con finalità di riequilibrio.

Bando sociale

Il bando, approvato dal Consiglio di Amministrazione di Fondoprofessioni, prevede lo stanziamento di risorse fino a 300mila euro a favore dei dipendenti operativi negli studi professionali e nelle aziende a essi collegate: sono previsti contributi di 25 mila euro per piani formativi destinati alle lavoratrici donne, ai giovani e a tutti i lavoratori che sono impiegati nelle zone più colpite dalla crisi.

L’obiettivo del bando è quello di incentivare l’occupazione e la competitività delle strutture locali, rilanciando gli studi professionali grazie agli incentivi concessi per la formazione concedendo priorità alle richieste provenienti dalla Regione Emilia Romagna, ancora in forte difficoltà a causa del sisma.

Tra i soggetti proponenti previsti dal bando sociale compaiono organizzazioni sindacali dei lavoratori, confederazioni socie del Fondo, studi professionali in rappresentanza di aziende collegate, associazioni temporanee di scopo.

Le presentazioni dei piani formativi devono essere inviate entro il 29 ottobre.

Maggiori dettagli sul bando sono pubblicate sul sito Fondoprofessioni