Fondi imprenditoria giovanile in Sicilia

di Teresa Barone

scritto il

Due nuovi bandi per la formazione e lo start-up in Sicilia per favorire l’imprenditoria giovanile.

La Regione Sicilia stanzia risorse per l’imprenditoria giovanile in grado di sostenere 800 nuove imprese. Si tratta di 40 milioni di euro da “spalmare” in più bandi finalizzati a favorire la formazione per l’avvio di impresa e realizzare un fondo per il microcredito, utile per finanziare le nuove attività.

=> Giovani startupper del Sud Italia: Call for Ideas

Bandi

La Regione promuove un bando da 5milioni di euro per lanciare programmi formativi mirati a preparare i giovani ad affrontare lo start-up di impresa: i progetti saranno gestiti dalle Camere di Commercio, dalle università e dagli incubatori locali.

«La formazione – spiega l’assessore al Lavoro Bruno Caruso – sarà erogata solo da soggetti istituzionali. E una volta completato il percorso formativo verranno finanziate le attività precedentemente selezionate in quanto più meritevoli».

I restanti 35milioni saranno utilizzati per creare un fondo per il microcredito a interessi zero attraverso il quale finanziare le nuove imprese.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Sicilia

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali