Imprenditoria femminile: aiuti a Imperia

di Roberto Rais

scritto il

La Camera di Commercio di Imperia ha prorogato i termini per richiedere i contributi per la riorganizzazione e l’aggiornamento delle imprese femminili con sede legale e amministrativa nella provincia.

Ammissibili le spese sostenute dal 1 giugno 2013 al 31 maggio 2014, compresa la redazione di un business plan per l’avvio dell’impresa o per il miglioramento o ampliamento dell’azienda, la partecipazione a corsi di formazione professionale, di aggiornamento professionale o di formazione continua e obbligatoria inerenti la propria attività.

Per ottenere i contributi in conto capitale, erogabili fino al 50% delle spese ammissibili e fino a 1.000 euro, le imprese interessate potranno inviare domanda entro il 29 agosto attraverso le modalità indicate nel bando.