Milleproroghe

Milleproroghe: su PMI.it trovi tutti i dettagli e i provvedimenti inseriti ogni anno nel testo, come il rinvio 2014 delle disposizioni sulle Rinnovabili, il nuovo Bonus Arredi e il POS obbligatorio per imprese e professionisti (dopo le esenzioni dalla riforma delle pensioni per i lavoratori precoci ed esodati dello scorso anno, le proroghe su pensioni, lavoro e assunzioni e i rinvii sulle graduatorie dei concorsi pubblici e sugli ammortizzatori sociali). Analisi delle nuove proroghe, approfondite per le diverse categorie professionali e di lavoratori coinvolti. Scopri tutti gli approfondimenti per la Legge Milleproroghe su PMI.it.

Rinnovabili: obbligo FER in Edilizia dal 2014

Fonti rinnovabili Tra le novità del Milleproroghe c'è lo stop al rinvio per l'entrata in vigore dei valori minimi obbligatori di Rinnovabili impiegate in Edilizia (per la realizzazione di nuovi edifici o per le ristrutturazioni rilevanti). La quota minima di FER relativa ai consumi complessiivi di calore, elettricità e raffreddamento deve essere pari a: 35% del fabbisogno complessivo per le richieste di titolo edilizio presentate dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2016; 50% del fabbisogno per le richieste di titolo edilizio presentate dal 1° gennaio 2017. => Rinnovabili: obbligo di...

Obbligo POS: rinvio al 30 giugno

POS obbligatorio Quando scatta l'obbligo di POS per esercenti e professionisti? La norma vigente indica il 28 marzo per l'entrata in vigore del primo scaglione (commercianti e studi con fatturato oltre 200mila euro) ma è previsto un rinvio al 30 giugno 2014 in virtù del decreto Milleproroghe, che però è ancora in attesa di conversione in legge. Entrata in vigore Nonostante le voci di rinvio a giugno 2015 previsto da due analoghi emendamenti, il Governo ha reso noto che il termine per accettare pagamenti in moneta elettronica scatterà quest'estate come previsto dal Milleproroghe, confermando per il...

Rinnovabili prorogato l’obbligo del 35% negli edifici

Efficienza energetica Novità dal Milleproroghe sulle norme previste dal Decreto Rinnovabili che dispongono l’uso di fonti rinnovabili per la copertura dei consumi di calore, elettricità e raffreddamento dei nuovi edifici: slitta al 1° gennaio 2015 l’obbligo del 35%. Il vincolo di installazione di impianti produttivi di energia da fonti rinnovabili (FER) negli edifici nuovi, ovvero sottoposti a ristrutturazioni rilevanti, ai sensi dell’articolo 11 e dall’allegato 3 del Dlgs n. 28/2011 (Decreto Rinnovabili), in attuazione della direttiva 2009/28 CE sulla promozione dell’uso dell’energia...

Il 2014 per le imprese: focus sulle novità normative

Imprese: leggi e incentivi per il 2014 Obbligo POS per professionisti, nuovi fondi per PMI, autoimprenditorialità e start-up, agevolazioni fiscali per chi assume e per la ricerca e sviluppo: sono alcune delle novità per le imprese previste da varie normative che entrrano in vigore nel 2014, in primis: Legge di Stabilità Dl Destinazione Italia Decreto Milleproroghe POS per i professionisti Norma scattata il primo gennaio 2014 e contenuta nel Decreto Sviluppo bis (Dl 179/2012 convertito con la legge 221/2012, articolo 15) del 2012, prevede che tutti i soggetti che esercitano attività di vendita (negozi e...

Bonus arredi, come cambia con il Milleproroghe

Bonus Arredi, i cambiamenti nel Milleproroghe Il Milleproroghe elimina i paletti al bonus mobili introdotti dalla Legge di Stabilità, per cui non è più necessario che il costo sostenuto per gli arredi e gli elettrodomestici sia inferiore a quello della ristrutturazione. Sintetizziamo dunque i cambiamenti introdotti negli ultimi mesi e settimane, in modo da fare chiarezza sul modo in cui i contribuenti possono usufruire dell'agevolazione. Il nuovo Bonus La detrazione è stata introdotta dal Dl 63/2013 convertito con la legge 90/2013, che ha rimodulato e prorogato per l'intero 2013 le detrazioni su ristrutturazioni edilizie e...

Milleproroghe, Web Tax e incentivi per le imprese

Il Governo illustra il Milleproroghe approvato il 27 dicembre Nuove misure per lo sviluppo economico e una lunga serie di rinvii normativi, compresa la Web Tax che slitta a luglio: sono le novità del Milleproroghe e del pacchetto di "interventi urgenti a sostegno della crescita", entrambi approvati dal Governo nel Consiglio dei Ministri del 27 dicembre 2013. Si tratta di due decreti (150/2013 e 151/2013), entrambi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre. Su crescita e occupazione sono stati riprogrammati fondi europei e stanziate altre risorse per un totale di 6,2 miliardi di euro in garanzie, incentivi e sgravi...

Ecco la Legge di Stabilità 2013, sintesi delle novità

Legge di Stabilità approvata al Senato, torna alla Camera la Legge di Stabilità 2013, approvata dal Senato il 20 dicembre prevede novità fiscali su Irpef regionale, Irap per piccoli imprenditori, Fondo di Garanzia PMI, Tobin Tax, IMU, ricongiunzioni previdenziali, TFR e cartelle esattoriali. Senza contare le misure dell'ultima ora (fondi Tav, risorse per malati di Sla, nuove sale da poker..) e le altre norme che, causa fine legislatura, non sarebbero state approvate in tempo (Milleproroghe  Decreto Salva Infrazioni UE): =>Consulta i rinvii del Milleproroghe nella Legge di Stabilità 2013 L'iter parlamentare Il Senato ha approvato...

Milleproroghe nella Legge di Stabilità 2013: ecco i rinvii

Scadenze La Legge di Stabilità 2013, su cui il Governo pone la fiducia in Senato per arrivare ad un'approvazione in tempi brevi, ha ricevuto l'ok dalla Commissione Bilancio,: nel testo figura anche l'atteso pacchetto Milleproroghe. => Leggi le misure inserite nella Legge di Stabilità Tra le novità di maggiore rilievo c'è la proroga agli incentivi al fotovoltaico concessi secondo il Quarto Conto Energia fino a fine giugno. Gli aiuti, tuttavia, verranno erogati solo per la realizzazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica realizzati su edifici pubblici e...

Anatocismo: bocciata norma Milleproroghe su interessi bancari

Anatocismo La norma salva banche contenuta nel Milleproroghe 2010 - che riduceva drasticamente i tempi di prescrizione per presentare ricorso contro gli istituti di credito che applicano l'anatocismo - (capitalizzazione degli interessi su un capitale, ovvero interessi su interessi e quindi illegittimi) a svantaggio del correntista creditore è stata bocciata dalla Corte Costituzionale con la sentenza n° 78. La Corte ha ritenuto incostituzionale la norma contenuta nel decreto Milleproroghe (articolo 2, comma 61, del Dl 225 del 2010 convertito, con modificazioni, dalla legge n. 10 del 2011), a...

Pensione per esodati esclusi entro giugno

Elsa Fornero Arriverà entro il 30 giugno la risposta del governo Monti al problema degli esodati esclusi dal Milleproroghe. Si tratta di quei lavoratori che essendo in prossimità di raggiungere i requisiti per il pensionamento (secondo le norme vigenti prima della riforma delle pensioni Fornero) hanno sottoscritto degli accordi con l’impresa per uscire in anticipo dal mercato del lavoro. Dopo la riforma delle pensioni operata dal ministro del Welfare Elsa Fornero, che ha aumentato i requisiti anagrafici, i lavoratori esodati si sono però ritrovati in una specie di limbo: senza stipendio né...