Interoperabilità Microsoft Linux: a giorni la beta di Moonlight

di Noemi Ricci

scritto il

Arriverà a breve la versione beta di Moonlight, come add-on di Firefox, che permetterà ai contenuti Silverlight di girare su PC Linux. Ad annunciarlo, le due società Microsoft e Novell

Microsoft e Novell – che festeggiano in questi gionri i due anni di partnership in nome dell’interoperabilità – hanno annunciato l’imminente rilascio della versione beta di Moonlight, l’add-on di Firefox che permette ai contenuti Silverlight di girare su PC Linux.

Il rilascio della beta di Moonlight, implementazione open-source di Silverlight, è stato annunciato dalle due società in occasione del secondo anniversario del loro accordo, come dicevamo, che ha segnato una svolta nel viaggio che Microsoft e il suo software proprietario muovono a piccoli passi verso la piena interoperabilità con l’universo del software libero.

I lavori su Moonlight sono iniziati nel maggio 2007 e la versione alpha fu rilasciata solo un mese più tardi. Sul suo blog, Miguel de Icaza di Novell ha aveva già rivelato la scorsa settimana l’uscita a breve della versione beta del programma.

Moonlight sarà rilasciata come plug-in open source per Firefox.
Questo add-on dovrebbe aiutare Microsoft nel tentativo di battere, con Silverlight, il rivale Adobe Flash, già da tempo in grado di funzionare anche sotto Linux. Sui dispositivi Apple la lotta è paritaria, poiché sia Flash che Silverlight sono in grado di funzionare anche su Mac.

Oltre all’annuncio relativo a Moonlight, Novell ha reso noto il prpossimo arrivo sul mercato di un pacchetto gestionale che si collega al prodotto System Center di Microsoft e permetterà ai manager IT di sorvegliare più facilmente implementazioni miste di Suse Linux e Windows.