Tratto dallo speciale:

ICT Business: conto alla rovescia per il Roadshow SMAU 2013

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Conto alla rovescia per SMAU Business Roadshow 2013: le migliori tecnologie per i professionisti e le imprese italiane al Salone itinerante delle ICT.

SMAU Business Roadshow 2013 scalda i motori: è iniziato il conto alla rovescia per il primo degli appuntamenti del Salone itinerante dell’ICT, che ogni anno consente a imprese e professionisti di incontrare i protagonisti dell’innovazione e scoprire le tecnologie e i prodotti di ultima generazione per il proprio business.

=> Leggi tutte le novità di SMAU per il business

Quest’anno gli appuntamenti dello SMAU Business toccheranno nell’ordine Bari, Roma, Padova, Torino, Bologna e Milano tra il 6 febbraio, giornata di apertura a Bari, e il 18 ottobre, giornata di chiusura a Milano:

Bari: 6 e 7 febbraio, Roma: 20 e 21 marzo, Padova: 17 e 18 aprile, Torino: 8 e 9 maggio, Bologna: 5 e 6 giugno e Milano: 16/18 ottobre.

SMAU Business Roadshow: l’Agenda 2013

Anche quest’anno l’obiettivo è garantire alle PMI qualità di contenuti e opportunità, bissando l grande successo della passata edizione di SMAU, che ha portato in fiera oltre 53.000 visitatori e più di 500 espositori.

Le aziende potranno generare nuove opportunità di business e reclutare nuovi operatori di canale ICT, discutendo dei temi di innovazione anche in collaborazione con le principali scuole di formazione manageriali italiane tra cui School of Management del Politecnico di Milano e Sda Bocconi School of Management.

«In questi quattro anni in giro per l’Italia – spiega Pierantonio Macola, Amministratore Delegato di SMAU – siamo entrati in contatto con oltre 300.000 imprese italiane raccontando loro più di 2.000 casi di successo attraverso il Premio Innovazione ICT».

«Bari, Roma, Padova, Bologna e Milano – prosegue Pierantonio Macola – sono diventati dei laboratori importanti in cui ogni anno, attraverso un format collaudato basato sulla condivisione della conoscenza e delle esperienze di imprese e Pubbliche amministrazioni Italiane puntiamo a presentare le ultime novità in materia di tecnologie digitali per favorire la competitività e lo sviluppo delle imprese italiane».

«In questo contesto non poteva mancare Torino, città da sempre all’avanguardia in campo tecnologico ed industriale e che per questo rappresenta un terreno fertile in cui far crescere il seme dell’innovazione, proprio a partire dalle iniziatiche in chiave Smart City che si stanno sviluppando in questa città e che la rendono un modello esemplare per le altre Amministrazioni italiane» conclude Macola promuovendo l’appuntamento di Torino.

=> Consulta: SMAU, Agenda Digitale, gli investimenti per la crescita

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale