Tratto dallo speciale:

Un nuovo servizio cloud IaaS per Google?

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Google I/O Conference: nuova offerta cloud in ottica IaaS e rivolta al segmento business: le indiscrezioni.

Insistenti i rumor che vedono Google impegnata nel presentare, forse già in occasione della imminente Google I/O Conference, una nuova soluzione cloud, studiata in ottica IaaS (Infrastructure-as-a-Service) e rivolta al segmento business.

Google propone da tempo servizi di cloud computing per privati e aziende – quali Google Apps e Google AppEnginema nessuna piattaforma IaaS capace di far creare agli utenti server virtuali nella cloud, gestibili liberamente.
Se le indiscrezioni si riveleranno fondati, assisteremo molto presto ad un forte rafforzamento di Google nell’offerta enterprise.

Le ipotesi sembrano portare verso l‘affitto di server virtuali all’interno di un modello IaaS, sulla base di quanto già realizzato con AppEngine, con il supporto di un interessante complemento quale Google Cloud Storage.

Offrire anche tale tipologia di servizio significherebbe per Google consolidarsi nel comparto business, arrivando a sfidare colossi del calibro di Amazon con la sua piattaforma S3, nonché Microsoft, al lavoro da tempo su un servizio Infrastructure-as-a-Service.

E la concorrenza, si sa, comporta in genere due conseguenze dirette: un miglioramento dell’offerta complessiva ed un abbassamento dei costi relativi!

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale