L’Apple iPad uccide il mercato Netbook?

di Filippo Vendrame

scritto il

Quando l’Apple iPad fu presentato molti rimasero scettici, asserendo che un prodotto ibrido, né smartphone, né notebook, non avrebbe avuto un grande successo.
I numeri hanno dimostrato il contrario, tanto che Apple fatica a stare dietro agli ordini, che hanno già  ampiamente superato quota 1 milione in totale.

Quel che davvero sorprende è il risultato di una ricerca Katy Huberty e Morgan Stanley, secondo cui l’iPad sta minacciando pesantemente il mercato dei Netbook, che non godrebbero più di quell’indiscusso successo degli anni scorsi.

L’analisi ha infatti evidenziato come negli USA il 44% dei nuovi possessori del tablet pc di Apple ha effettuato l’acquisto per sostituire il proprio netbook. Un dato davvero rilevante che comunque andrà  verificato nel lungo periodo, quando cioè le vendite si saranno stabilizzate e l’effetto novità  sarà  svanito.
Tuttavia non è un risultato da prendere sotto gamba.

Non sorprende dunque che la stessa Asus che produce i famosi Nebook Eee Pc, abbia dichiarato di voler entrare nel settore dei tablet Pc, seguita un po’ da tutti i principali produttori di hardware.

Certo una potenziale crisi dei Netbook potrebbe essere innescata da altri fattori, come le scarse prestazioni hardware più volte evidenziate, ma rimane comunque il fatto che l’iPad sta diventando un “device killer” per molte categorie.

Non sono solo i Netbook a soffrire infatti, ma anche gli e-Reader in genere, e addirittura gli stessi altri prodotti Apple come iMac e Macbook!

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay