Tratto dallo speciale:

PIN INPS Professionisti Abilitati: Censimento al via

di Redazione PMI.it

scritto il

Al via il censimento dei professionisti abilitati: ecco come richiedere il PIN con l'estensione per operare come intermediari nei confronti dell'INPS.

Con il Messaggio n. 2819/2019, l’INPS ha comunicato l’avvio del censimento e del rilascio del PIN ai professionisti abilitati (ai sensi dell’articolo 1, comma 1, della legge n. 12/1979) ad operare quali intermediari svolgendo attività in materia di lavoro, previdenza ed assistenza sociale. I professionisti (Avvocati, Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili) che intendono avvalersi di questa facoltà, dovranno far pervenire una apposita richiesta all’Istituto.

=> Come ottenere e rinnovare il PIN INPS

Istruzioni

La richiesta deve essere effettuata tramite l’indirizzo di PEC comunicato ai rispettivi Ordini (art. 16, comma 7, del D.L. n. 185/2008), alla Direzione centrale Entrate e recupero Crediti (dc.entraterecuperocrediti@postacert.inps.gov.it).

Gli Avvocati devono specificare nell’oggetto “Richiesta di autorizzazione a svolgere attività in materia di lavoro previdenza ed assistenza sociale – Avvocato”. In allegato vanno inseriti i seguenti documenti:

  • copia del tesserino di riconoscimento rilasciato dall’Ordine professionale;
  • copia del modulo “SC64” (Richiesta assegnazione “PIN” intermediario abilitato), che può essere scaricato dal sito INPS seguendo il percorso: “Prestazioni e Servizi” > “Tutti i moduli” ;
  • copia del documento di identità riportato sul modulo “SC64”.

=> INPS online: accesso ai moduli PIN più facile

Per i Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili l’oggetto della comunicazione dovrà essere “Censimento iscritti Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili”.

Per il resto la procedura è la medesima degli Avvocati, almeno in attesa dello sviluppo di un canale diretto con il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, tramite il quale perverranno le comunicazioni di iscrizione, cessazione e sospensione dei professionisti iscritti al relativo Ordine.

Censimento INPS

Effettuati i dovuti controlli, la Direzione centrale Entrate e recupero crediti comunicherà via PEC l’avvenuta profilazione negli archivi degli intermediari certificati dell’INPS.

Rilascio PIN

Una volta censiti, per ricevere il PIN con l’estensione per operare per i servizi aziendali i professionisti dovranno recarsi presso una qualsiasi Struttura territoriale dell’Istituto, esibendo il citato modulo “SC64”.