Opel Ampera: auto elettrica ufficiale del ForumPA

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

L'Opel Ampera è stata eletta auto ufficiale del ForumPA, un modo per promuovere la diffusione dell'auto elettrica in Italia e mostrare le più moderne teconologie del settore.

Opel Ampera è stata letta auto ufficiale del ForumPA, l’importante manifestazione dedicata al mondo delle Pubbliche Amministrazioni italiane che ha aperto i battenti ieri a Roma e vi rimarrà fino al 12 maggio. Un gemellaggio nato dalla volontà di Opel di promuovere la mobilità sostenibile in Italia.

«Opel Ampera è l’innovazione in campo automobilistico, ForumPA è l’innovazione a favore di tutti gli enti pubblici, che giocano un ruolo fondamentale per lo sviluppo della mobilità elettrica sostenibile in Italia e nel mondo», si legge in una nota.

Si tratta infatti di una la vettura familiare a zero emissioni di CO2, progettata per essere guidata tutti i giorni in città, grazie ad una autonomia in modalità elettrica di 40-80 Km. Alcuni studi rivelano che circa l’80 per cento degli Europei percorre meno di 60 chilometri al giorno. Per una ricarica completa le batterie agli ioni di litio impiegano circa 4 ore con corrente a 230V.

La cosa interessante di questa automobile è la tecnologia elettrica ad autonomia estesa che fa partire, in caso di necessità, un piccolo motore/generatore di elettricità alimentato a benzina capace di estendere l’autonomia per oltre 500 km, eliminando così la paura di rimanere “a secco”.

«Opel considera fondamentale una leale collaborazione tra Pubblica Amministrazione e costruttori auto per promuovere concretamente il trasporto elettrico nelle città, lì dove il problema dell’inquinamento è più sentito», ha dichiarato di Roberto Matteucci, Amministratore Delegato di General Motors Italia. «La trazione di Ampera è sempre elettrica e in città con le batterie cariche viaggia ad emissioni zero. La città deve diventare l’eco-sistema per la mobilità elettrica, dotandosi delle infrastrutture e dei servizi necessari affinché le vetture a trazione elettrica possano circolare in modo facile ed efficiente, e possano essere ricaricate con punti di ricarica diffusi».

L’Opel è stata protagonista ieri dell’incontro “Strategie per la mobilità elettrica: opportunità e ruolo della pubblica amministrazione” volto a spiegare e promuovere i vantaggi delle nuove tecnologie negli ambienti decisionali responsabili delle scelte regolamentari e d’incentivazione della mobilità ecologica e sostenibile. Un’occasione per presentare i successi amministrazioni che stanno facendo da apripista per la diffusione su larga scala dell’auto elettrica sulle strade italiane, come Parma, Roma e Sicilia e delle aziende che stanno realizzando la rete infrastrutturale, come Enel.

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?