Sisma: proroga sospensione adempimenti tributari

di Teresa Barone

scritto il

Prorogata la sospensione degli adempimenti tributari per le persone fisiche coinvolte nel sisma dello scorso agosto.

Novità in arrivo per le persone coinvolte nel sisma dello scorso 24 agosto: la bozza di Decreto legge Terremoto, infatti, prevede la proroga della sospensione degli adempimenti tributari dal 16 dicembre 2016 al 30 settembre 2017.

=> Sisma Centro Italia: misure per le imprese

Sospensione tributi

La moratoria riguarda anche le cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione e gli avvisi di accertamento per coloro che avevano residenza in queste località:

«Acquasanta Terme, Arquata del Tronto, Montefortino, Montegallo, Montemonaco, Montereale, Capitignano, Campotosto, Valle Castellana, Rocca Santa Maria, Accumoli, Amatrice, Cittareale, Cascia, Monteleone di Spoleto, Norcia e Preci.»

La riscossione ripartirà da ottobre 2017 e sarà effettuata con la rateizzazione spalmata in 18 mesi senza l’applicazione di sanzioni e interessi.